Paolo Ruffini
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
DATI FISICI
Luogo di Nascita:
Livorno
Altezza:
1.82
Colore Occhi:
azzurri
Colore Capelli:
neri
Citta di Domicilio:
milano
ATTORE / REGISTA
LINGUE CONOSCIUTE
inglese
DIALETTI
toscano
Video
SHOWREEL
Italiano
Formazione Professionale
2001
Fonda l'Associazione che presiede: il ''Nido del Cuculo''. Gestisce rassegne sui capolavori restaurati e sulla censura italiana e dirige 5 documentari che vengono riconosciuti di interesse psichiatrico
È direttore artistico del Joe D'Amato Horror Festival
2000
Diploma di laurea in ''Regia televisiva e pubblicitaria'' presso la NUCT - Nuova Università Cinema e Televisione di Roma.


Esperienze Professionali

Classe 1978, livornese Doc dal carisma straordinario e la comicità irriverente. Inizia la carriera cinematografica nel film Ovosodo di P. Virzì (1997). Appassionato di cinema, nel 2001 fonda l’Associazione Nido del Cuculo, famosa per i doppiaggi in vernacolo di film celebri, con oltre 10 milioni di visualizzazioni su YouTube, e con la quale organizza festival cinematografici, produce documentari, musical e spettacoli teatrali, fra tutti Io Doppio che riscuote grande successo da oltre 15 anni e continua ad andare in scena nei teatri di tutta Italia.
Nel 2002 vince il concorso Cercasi VJ su Mtv. Conduce programmi come MTV On The Beach, Hitlist Italia, MTV Mobile Chart e Select. Nel 2005 lascia la rete musicale e comincia una collaborazione con M. Giusti, partecipando al talk show demenziale Bla Bla Bla con Lillo & Greg. Nello stesso anno è tra gli autori di Stracult, trasmissione di Rai 2 sul cinema di genere. Sempre nel 2005 partecipa a Natale a Miami di N. Parenti, nel 2006 bissa con Natale a New York.
Continua la collaborazione con M. Giusti per i programmi Matinée e Soirée. Nel 2007 diventa volto del canale satellitare Comedy Central del gruppo MTV Italia alla conduzione di Amici miei. Nello stesso anno è tra gli interpreti de La seconda volta non si scorda mai di A. Siani. Nel 2008 fa parte del cast del cinepanettone Natale a Rio. Nel 2009 è tra i protagonisti del film di C. Vanzina Un’estate ai Caraibi, con G. Proietti, e nello stesso periodo porta in scena 80 Voglia di...80! al fianco della stella del musical M. Frattini per la regia di F. Angelini. Inoltre interpreta un ruolo impegnato nella pellicola La prima cosa bella di P. Virzì.
Nel 2010, con il Nido del Cuculo, produce il musical Rent, no day but today, adattamento del musical Rent di J. Larsson. In novembre è sul set della commedia diretta da G. Avellino C’è chi dice no, che lo vede co-protagonista al fianco di L. Argentero e P. Cortellesi. È anche tra i protagonisti del progetto del regista e sceneggiatore F. Brizzi che vede la realizzazione di due pellicole parallele: Maschi contro femmine e Femmine contro maschi.
Nel settembre 2011 conduce su Italia1 il programma comico Colorado, insieme a B. Rodríguez, e viene riconfermato per le successive 5 edizioni. Nell’inverno 2011-2012 è in tournée teatrale la commedia musicale Tre cuori in affitto, contemporaneamente nelle sale cinematografiche esce Ex - Amici come prima, diretto da C. Vanzina.
Nell’aprile 2012 torna alla conduzione dello show di Rai 2 Stracult, a casa di M. Giusti e presta la sua voce a Lucignolo nel film d’animazione Pinocchio di E. D’Alò. Sempre nel 2012 pubblica il suo primo romanzo intitolato Tutto bene. Il 2013, invece, si apre con la tournée dello spettacolo The Full Monty - il musical, per la regia di M. Piparo, e prosegue con l’esordio alla regia del suo primo film Fuga di cervelli, uno dei film italiani più visti nel 2013, che ha incassato oltre 5 milioni e mezzo di euro ed ha dato il via alla carriera cinematografica di F. Matano e di altri youtuber.
Nel 2014 è protagonista del musical Cercasi Cenerentola uno spettacolo prodotto dalla Compagnia della Rancia, inoltre presenta i David di Donatello. Nell’ottobre 2014 esce nelle sale cinematografiche il film Tutto molto bello che lo vede impegnato sia nel ruolo di attore che in quello di regista. Nello stesso anno torna ad accompagnare Lillo e Greg e F. Mandelli in un nuovo cinepanettone targato Filmauro dal titolo Natale col boss. L’anno successivo viene confermato al fianco del duo comico per il film Natale a Londra – Dio salvi la regina.
Nel dicembre 2015 esce il libro Odio ergo sum - Studio semiserio del fenomeno degli hater; nel 2016 partecipa al doppiaggio italiano del film Disney Zootropolis nel quale presta la voce al personaggio di Yax. Viene investito del ruolo di giurato nel Talent in onda su La7 Eccezionale Veramente, per le edizioni 2016 e 2017, affiancato da D. Abatantuono e S. Lucarelli. Nel 2016 escono due suoi libri: Il Principe Piccino, rivisitazione in vernacolo livornese de Il piccolo principe, e Telefona quando arrivi, una ironica riflessione sugli anni ‘90.
Nel 2017 presta la sua voce per il personaggio di Balthazar Bratt in Cattivissimo Me 3, film di animazione di straordinario successo prodotto da Universal. Torna al timone di Colorado, in onda in prima serata su Italia1, con un’edizione rinnovata di cui è autore e conduttore, che riscuote uno straordinario successo. Nel dicembre 2017 firma la regia della pellicola Super Vacanze di Natale, un film di montaggio delle scene più celebri della tradizione degli ultimi 35 del genere cult italiano. Nello stesso anno produce il documentario Resilienza che si candida ai David di Donatello.
Nel 2018 porta in scena in teatro lo spettacolo UP&Down, varietà comico nel quale è affiancato da attori disabili della Compagnia Mayor Von Frinzius. Nello stesso anno realizza il film documentario UP&Down – Un Film Normale, che racconta l’esperienza dietro le quinte del progetto, che gli vale il Premio Kineo alla 75a Mostra del Cinema di Venezia e una menzione speciale per il sociale ai Nastri d’Argento. Successivamente pubblica il libro La Sindrome di UP, edito da Mondadori. Parallelamente interpreta Puck in Sogno di una notte di mezza estate di William Shakespeare al fianco di V. Placido, G. Pasotti e S. Fresi, per la regia di M. Bruno. Nel 2019 è sul grande schermo con i film L’agenzia dei bugiardi di Volfango De Biasi e Modalità aereo di F. Brizzi, inoltre torna alla conduzione della trasmissione tv Colorado affiancato nuovamente da B. Rodríguez. Nel 2020 è autore e conduttore della nuova edizione della trasmissione tv La Pupa e il Secchione – E viceversa prodotta da Endemol Shine Italy e in onda in prima serata su Italia 1, che registra ascolti record per la rete.

Cinema
2021
“Rido perché ti amo” regia di P. Ruffini
2019
“Modalità aereo” regia di F. Brizzi
“L’agenzia dei bugiardi” regia di V. De Biasi
2018
“Un nemico che ti vuole bene” regia di D. Rabaglia
2016
“Natale a Londra” regia di V. De Biasi
“I babysitter” regia di G. Bognetti
2015
“Natale col boss” regia di V. De Biasi
2014
“Tutto molto bello” regia di P. Ruffini
2013
“Fuga di cervelli” regia di P. Ruffini
2011
“Ex amici come prima” regia di E. Vanzina
2010
“Maschi contro femmine” regia di F. Brizzi
2009
“Cacao” regia di L. Rea
“C’è chi dice no” regia di G. Avellino
“La prima cosa bella” regia di P. Virzì
“Un’estate ai Caraibi” regia di C. Vanzina
2008
“La seconda volta non si scorda mai” regia di F. Marinotti
“Natale a Rio” regia di N. Parenti
“Sleepless” regia di M. De Panfilis
2006
“Natale a New York” regia di N. Parenti
“Non c’è più niente” regia di E. Barresi
2005
“Natale a Miami” regia di N. Parenti
1997
“Ovosodo” regia di P. Virzì
Televisione
2020
“La pupa ed il secchione…e viceversa” (conduttore e autore)
2019
“Colorado-ventesima stagione” (conduttore e autore)
“Up & Down Una favola normale” (conduttore e autore)
2018
“Up & Down Speciale di Natale (conduttore)
2017
“Premio Persefone”
“Colorado-Diciannovesima stagione” (conduttore)
2016/2017
“Eccezionale veramente” (giudice)
2015
“Colorado-Sedicesima stagione” (conduttore)
2014
“59Esima stagione del David di Donatello” (conduttore e autore)
“Vecchi bastardi” (conduttore)
2013
“Colorado- Tredicesima e quattordicesima stagione” (conduttore)
“Un anno da paura” (conduttore)
2012
“’Sto classico”
“Colorado-Dodicesima Stagione” (conduttore)
2011
“Colorado-Undicesima stagione” (conduttore)
2011/2013
“Stracult” regia di D.Emmer (conduttore)
2010
“Fear Factory”
2008/2009
“Comicità on tour” (conduttore)
2007/2009
“Scalo 76”
2007
“Amici miei” (conduttore)
“Soirée”
2005
“Mtv mobile chart” (conduttore)
2005
“Cosa vuoi” (attore-documentario)
“L’unica volgarità” (attore-documentario)
“Bla bla bla”
2004/2005
“Hit list Italia” (conduttore)
“On the beach” (conduttore)
2004
“Mtv club generation”(conduttore)
“Special Sunday” (conduttore)
2003/2005
“Select” (conduttore)
2002
“Mtv select”
“TRL” (conduttore)
Teatro
2018/2019
“Up & Down” regia di L. Giannini
2018
“Sogno di una notte di mezza estate” regia di M. Bruno
2015/2016
“Un grande abbraccio” regia di L. Giannini
2014/2015
“Cercasi Cenerentola” regia di S. Marconi
2013
“The full monty” regia di M.R.Piparo
2011
“3 cuori in affitto” regia di C. Insegno
2010
“Rent no day but today” regia di P. Ruffini
2008/2010
“80 voglia di …’80” regia di F. Angelini
2008
“Portami tante rose.it” regia di M. Mattolini
2003/2013
“Dè Rocky horror picture show” a cura di P. Ruffini
2002/2013
“Io? Doppio” a cura di P. Ruffini
Spot
2017
“Petti”
Radio
2019
“105 Take Away”
Doppiaggio
2017
“Cattivissimo me 3” regia di P. Coffin e K. Balda
2015
“Zootropolis” regia di B. Howard e R.Moore
2012
“Pinocchio” regia di E. D’Alò
Videoclip
2017
“Semplicemente inadeguata” di G.D’Angi
“In the Town” G.Ponte e S. Sylvestre
2013
“Ragazzo inadeguato” di M. Pezzali


Regia
2021
“Rido perché ti amo” regia di P. Ruffini (cinema)
2018
“Up & Down- Un film normale” regia di P. Ruffini (docufilm)
2017
“Super vacanze di Natale” regia di P. Ruffini e AA.VV.
2014
“Resilienza” regia di P. Ruffini (documentario)
“Tutto molto bello” regia di P. Ruffini
2013
“Fuga di cervelli” regia di P. Ruffini
2010
“Rent no day but today” regia di P. Ruffini
2005
“Quore Matto” regia di P. Ruffini/R. Pacini (documentario)
2004
“Sapessi come è strano” regia di P. Ruffini/A.Battocchi (documentario)
“Secondo te” regia di P. Ruffini/A. Battocchi (documentario)
“M’è semblato di vedere un gatto” regia di P. Ruffini/R. Pacini (documentario)
Libri
“Cosa vuole dire Prisse - Diario umorale di un cinefilo”
“Tutto bene”
“Odio ergo sum. Studio semiserio del fenomeno degli hater”
“Il principe piccino di Antoine de Saint-Exupéry”
“Telefona quando arrivi”
“Gabbia-no catalogo della mostra, 11 dicembre 2015 - 7 febbraio 2016, Piazza Duomo, Complesso di S. Agostino, Pietrasanta”
“La Sindrome di Up”
Premi
2018
Nastro d'Argento per "Up & Down" come Miglior Docu film per il sociale