Ultime NOTIZIE di Raniero Monaco di Lapio
 I MEDICI 3  - Raniero Monaco Di Lapio e Marco Palvetti nel cast
"i medici 3" - raniero monaco di lapio e marco palvetti nel cast
2018-09-05
Arriveranno entro il 2019 i nuovi episodi della serie internazionale I MEDICI-THE MAGNIFICENT per la regia di Christian Duguay, giunta alla terza stagione. Nel cast della fiction incentrata sulla vita e l’ascesa della potente famiglia di Firenze anche i nostri attori RANIERO MONACO DI LAPIO e MARCO PALVETTI. Il primo interpreterà il personaggio di Vanni, mentre il secondo presterà il volto a Capitan Guiscardi. La messa in onda è prevista su Rai Uno.
RANIERO MONACO DI LAPIO NELLA FICTION  L'ISOLA DI PIETRO 3  DIRETTA DA ALEXIS SWEET E LUCA BRIGNONE
raniero monaco di lapio nella fiction "l'isola di pietro 3" diretta da alexis sweet e luca brignone
2019-04-23
Il nostro attore RANIERO MONACO DI LAPIO è uno dei nuovi Protagonisti della fortunata serie per Canale 5 L’ISOLA DI PIETRO 3, con protagonista Gianni Morandi e diretta da Alexis Sweet e Luca Brignone. Dopo i buoni dati d’ascolto delle prime stagioni, Mediaset ha rinnovato la serie e il nostro Artista presterà il volto al personaggio di Leonardo. Nel cast, come new entry, troviamo Francesco Arca e Francesca Chillemi. La messa in onda è prevista per il 2020 e la produzione è la LUX VIDE.
Raniero Monaco Di Lapio sarà Nico, protagonista de  LA VOCE DEL LUPO , opera prima di Alessandro Riccardi
raniero monaco di lapio sarà nico, protagonista de "la voce del lupo", opera prima di alessandro riccardi
2017-11-21
Sono ultimate le riprese de “La Voce del Lupo” , opera prima di Alberto Gelpi, coproduzione italo – canadese capitanata dalla Vargo Film di Alessandro Riccardi. Arriverà al cinema nel 2018, grazie a Koch Media, e vedrà il nostro RANIERO MONACO DI LAPIO nei panni di Nico, un poliziotto violento al centro della vicenda: rientrato nel suo paese dopo anni, per dare l’ultimo saluto alla madre Eleonora, negli stessi giorni vengono ritrovati alcuni cadaveri nel bosco, messi in mostra come in un macabro monito; le tracce indicano che gli omicidi non sono stati compiuti da mano umana ma da un bestia enorme. La polizia è convinta che Nico sia connesso ai delitti, e lui stesso comincia ad avere dubbi su di sé perché si sente “cambiato”.