Ornella Muti
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
DATI FISICI
Luogo di Nascita:
Roma
Altezza:
1.70
Colore Occhi:
verdi
Colore Capelli:
castani
Citta di Domicilio:
alessandria
ATTRICE
LINGUE CONOSCIUTE
inglese
francese
russo
spagnolo
portoghese
DIALETTI
romanesco
napoletano
PREMI
Video
SHOWREEL
Italiano
Esperienze Professionali
Cinema
2021
“The Christmas Show” regia A. Ferrari
2018
“Notti magiche” regia di P. Virzì
“Wine to love” regia di D. Fortunato
“Mare di grano” regia di F. Guarducci
2016
“Daitona (alias Passero Rosso)” regia di L. Giovenga
“Checkmate” di J. Bradbury
2012
“To Rome with Love” regia di W. Allen
2011
“Vittorio racconta Gassman” regia di G. Scarchilli
2008
“Io non ci casco” regia di P. Falcone
2007
“L’inchiesta" regia di G. Base
“Civico zero” regia di C. Maselli
2006
“Les Bronzés 3 : Amis pour la vie” regia di P. Leconte
2005
“La bambina dalle mani sporche” regia di R. Martinelli
“Ingannevole è il cuore più di ogni cosa” regia di A. Argento
2004
“Dimmi di sì”regia di J. Calvo
“People” regia di F. Onteniente
2003
“Uomini & donne, amori & bugie” regia di E. Giorgi
“Le valigie di Tulse Luper - La storia di Moab” regia di P. Greenaway
2002
“Hotel” regia di M. Figgis
“Dopo la vita (Après la vie)” regia di L. Belvaux
"Rincorsa (Cavale)” regia di L. Belvaux
“Una coppia perfetta (Un couple épatant)” regia di L. Belvaux
2001
“Una lunga lunga lunga notte d’amore” regia di L. Emmer
“Last Run” regia di A. Hickox
2000
“Terra del fuoco” regia di M. Littín
“Domani” regia di F. Archibugi
“The Unscarred” regia di B. Giovinazzo
1999
“Panni sporchi” regia di M. Monicelli
1998
“Somewhere in the city” regia di R. Niami
1997
“Mi fai un favore, regia di G. Scarchilli”
1996
“Per Scherzo!” Regia di L.Belvaux
1995
“Mordburo” regia di L. Kopp
1994
“Compromesso d'amore (Bienvenida Tatiana)” regia di S. San Miguel
1993
“L’amante bilingue” regia di V. Aranda
1992
“Sette criminali e un bassotto” regia di E. Levy
“Non chiamarmi Omar” regia di S. Staino
1991
“Oscar - Un fidanzato per due figlie” regia di J. Landis
“La domenica specialmente” regia di G. Bertolucci
“Il conte Max” regia di C. De Sica
“Vacanze di Natale ’91” regia di E. Oldoini
1990
“Il viaggio di Capitan Fracassa” regia di E. Scola
“Stasera a casa di Alice” regia di C. Verdone
1989
“Aspetta primavera, Bandini” regia di D. Deruddere
1988
“'o Re” regia di L.Magni”
“Codice privato” regia di C. Maselli
“Il frullo del passero” regia di G. Mingozzi
1987
“Cronaca di una morte annunciata” regia di F. Rosi
“Io e mia sorella” regia di C. Verdone
1986
“Grandi magazzini” regia di Castellano e Pipolo
“Stregati” regia di F. Nuti
1985
“Tutta colpa del paradiso” regia di F. Nuti
1984
“Il futuro è donna” regia di M. Ferreri
1983
“Bonnie e Clyde all’italiana" regia di Steno
“Un povero ricco” regia di P. Festa Campanile
“Un amore di Swann” regia di V. Schlöndorff
1982
“Per amore e per denaro (Love & Money)” regia di J. Toback
1981
“La ragazza di Trieste” regia di P. Festa Campanile
“Storie di ordinaria folli” regia di M. Ferreri
“Nessuno è perfetto” regia di P. Festa Campanile
“Innamorato pazzo” regia di Castellano e Pipolo
1980
“Il bisbetico domato” regia di Castellano e Pipolo
“Flash Gordon” regia di M. Hodges
1979
“Giallo napoletano” regia di S. Corbucci
“La vita è bella” regia di G. Cuchraj
1978
“Ritratto di borghesia in nero” regia di T. Cervi
“Morte di una carogna (Mort d'un pourri)” regia di G. Lautner
“Primo amore” regia di D. Risi
“Eutanasia di un amore” regia di E. M. Salerno
1977
“Il mio primo uomo” regia di M. Camus
“La stanza del vescovo” regia di D. Risi
“I nuovi mostri” regia di D. Risi
1976
“Come una rosa al naso” regia di F. Rossi
“L’ultima donna” regia di M. Ferreri
1975
“La segretaria” regia di P. Lara
“Leonor - Cronaca di altri tempi” regia di J. Luis Buñuel
1974
“L’amante adolescente” regia di P. Masó
“Appassionata” regia di G. Calderone
“Romanzo popolare” regia di M. Monicelli
1973
“Le monache di Sant’Arcangelo" regia di D. Paolella
“Tutti figli di Mammasantissima” regia di A. Caltabiano
“Paolo il caldo” regia di M. Vicario
1972
“Un solo grande amore” regia di C. Guerín
“Esperienze prematrimoniali” regia di P. Masó
“Fiorina la vacca” regia di V. De Sisti
1971
“Il sole nella pelle” regia di G. Stegani
“Un posto ideale per uccidere” regia di U. Lenzi
1970
“La moglie più bella” regia di D. Damiani
Televisione
2017
“Sirene” regia di D. Marengo
2016
“Deep” regia di J.F. Julian
2009
“Doc West-La sfida” regia di G. Base
2008
“Il sangue e la rosa” regia di S. Samperi
2006
“Ma chi l’avrebbe mai detto” regia di G. Gamba e A. Inturri
2005
“La bambina dalle mani sporche” regia di R. Martinelli
2002
“Lo zio d’America” regia di R. Izzo
1999
“Un colpo al cuore” regia di A. Benvenuti
“Ester” regia di R. Mertes
1998
“Il conte di Montecristo” regia di J. Dayan
1997
“L’avvocato Porta” regia di F. Giraldi
1994
“Il grande Fausto” regia di A. Sironi
1989
“La primavera di Michelangelo” regia di J. London
1986
“Il veneziano - Vita e amori di Giacomo Casanova” regia di S. Langton

Premi
2018
Ciak d'oro speciale Serial Movie per “Sirene”
2007
Premio alla carriera (Globo d’oro)
2001
Candidatura come Migliore attrice non protagonista per “Domani” (Nastro d’Argento)
1998
Premio alla carriera (Grolla d’oro)
1990
Candidatura come Migliore attrice protagonista per “Aspetta primavera, Bandini” (Nastro d’Argento)
1989
Migliore attrice protagonista per “Codice privato” (Ciak d’oro)
Migliore attrice protagonista per “Codice privato” (Nastro d’Argento)
Candidatura come Migliore attrice protagonista per “Codice privato” (David di Donatello)
1988
Candidatura come Migliore attrice protagonista per “Io e mia sorella” (David di Donatello)
Migliore attrice protagonista per “Io e mia sorella” (Nastro d’Argento)
Migliore attrice per “Io e mia sorella” (Globo d’oro)
Premio Pasinetti per l'attrice per “Codice privato” al Festival del Cinema di Venezia
Candidatura come Migliore attrice per “Codice privato” all’ European Film Awards
Migliore attrice protagonista per “Io e mia sorella” (Ciak d’oro)
1982
Migliore attrice per “Nessuno è perfetto” (Globo d’oro)
Candidatura come Migliore attrice protagonista per “Storie di ordinaria follia” (David di Donatello)
1979
Migliore attrice per “Primo amore” (Grolla d’oro)
1977
Candidatura come Migliore attrice protagonista per “L'ultima donna” (Nastro D’Argento)
1976
Targa d'oro per il complesso delle sue interpretazioni ai David Di Donatello