Loretta Goggi
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
DATI FISICI
Luogo di Nascita:
Roma
Altezza:
1.70
Colore Occhi:
marroni
Colore Capelli:
biondi
ATTRICE / DOPPIATRICE
LINGUE CONOSCIUTE
inglese
tedesco
PREMI
Video
SHOWREEL
Italiano
Formazione Professionale
Loretta Goggi è l?Artista per eccellenza, una donna dotata di un autentico talento artistico, capace di cantare, ballare, intrattenere, recitare, condurre trasmissioni televisive e addirittura imitare. Non esiste nel panorama dello spettacolo italiano una donna che possa considerarsi anche solo ?simile? a lei, perché se è vero che ci sono brave cantanti, brave attrici e brave conduttrici/intrattenitrici, nessuna di loro è in grado di fare tutte queste cose insieme e così bene come sa farlesolo Loretta.
Loretta nasce a Roma ed è nella sua città natale che muove i primi passi nel mondo dello spettacolo fin da piccolissima. A poco più di 10 anni viene accompagnata dai genitori ad un provino per partecipare ad uno sceneggiato televisivo diretto da A. G. Majano, ?Sotto Processo? i cui attori principali sono I.Occhini ed A. Lupo. Ottiene la parte e quel ruolo segna l?inizio della sua vera e propria carriera artistica, che la porta a recitare in quasi tutti gli sceneggiati televisivi più importanti degli anni 60, tra i quali, solo per citarne alcuni, ?La cittadella? al fianco di A. Lupo, ?E le stelle stanno a guardare? con G. Giannini, ?I miserabili?, ?Le avventure del Commissario Maigret? con G.Cervi e ?La vita di Dante? con G. Albertazzi. Tra uno sceneggiato e l?altro incide il suo primo disco, ?Se la cercherai? (tema del film ?Il sangue alla testa? con J. Gabin) un brano scritto da N. Fidenco e pubblicato, con il semplice nome ?Loretta?, dalla RCA. Alla attività di attrice affianca quella di doppiatrice: è sua la voce di O.Muti e A. Belli nei loro primi film, di K.Durby ne ?Il Grinta?, film western con J. Wayne, di K. Ross in ?Ucciderò Billy the Kid? e di tante altre attrici italiane e straniere. Loretta è anche la prima doppiatrice di Titti, il famoso canarino dei cartoons, al quale Gatto Silvestro (ai tempi doppiato da G. Proietti) da tempo immemorabile dà inutilmente la caccia.
La vera, prima, grande occasione arriva nel 1969 quando A. G. Majano le affida il ruolo di J.Sadley nella trasposizione televisiva del romanzo ?La Freccia Nera? di R.L. Stevenson, accanto ad A. Reggiani ed A.Foà. Lo sceneggiato tenne incollati davanti al video tutti gli italiani ed è diventato col tempo una sorta di vero e proprio sceneggiato ?cult?, ricordato come uno dei più grandi successi televisivi di tutti i tempi.Il grande successo dello sceneggiato regala a Loretta una enorme popolarità, le prime copertine importanti, la parte di protagonista nel film ?Zingara? con B. Solo ed il primo contratto discografico con la Durium (una delle case discografiche che hanno fatto la storia della musica italiana) per la quale incide il primo 45 giri ufficiale pubblicato con il suo nome per intero, dal titolo ?Fino all?ultimo?. Il brano viene presentato in tv nella trasmissione ?Incontri Musicali? per la regia di M.Corgnati, in cui Loretta, per la prima volta, si cimenta nel ruolo di presentatrice ed imitatrice.
Nei primi anni 70 la carriera di Loretta inizia a virare sempre di più verso il varietà e l?intrattenimento in genere; viene scelta come presentatrice di alcuni ?speciali? televisivi tra cui ?Incontro con..L. Battisti?, è conduttrice di vari programmi radiofonici e parallelamente continua a farsi strada nel mondo della canzone con la realizzazione di un altro singolo per la Durium dal titolo ?Cibù Cibà?, scritto da P.Limiti.Nel 1971 Loretta è ospite di una trasmissione radiofonica condotta da P.Baudo e, quasi per caso, improvvisa alcune imitazioni di cantanti famose durante la registrazione della puntata. Baudo ne rimane folgorato, intuisce il talento di show-girl di Loretta e le propone di affiancarlo nella conduzione della trasmissione televisiva ?La freccia d?oro?, alla quale seguono un nuovo disco dal titolo ?Ti chiedo scusa? e partecipazioni come ospite in numerose trasmissioni di successo, a volte anche accompagnata dalla sorella più piccola, Daniela, anche lei attrice in sceneggiati di successo (?D.Copperfield?, ?E le stelle stanno a guardare? ecc.). Nell?estate dello stesso anno Loretta incide un nuovo brano ?Io sto vivendo senza te? con il quale partecipa a ?Il disco per l?estate? ed un brano per bambini che viene venduto abbinato a due bambole dal nome ?Cico e Bum?. Nel 1972 Baudo propone Loretta come sua partner in Canzonissima. I dirigenti Rai sono scettici ma, dopo averla ?sperimentata? in un varietà di una sola puntata intitolato ?Teatro 10? a fianco di F.Franchi, confermano Loretta alla trasmissione del sabato sera. L?idea si rivela vincente: Loretta diventa una beniamina del pubblico televisivo, la sigla della trasmissione ?Vieni via con me (Taratapunzi-e)? è uno dei maggiori successi discografici dell?anno ed il suo poliedrico talento le fa guadagnare la ?Maschera d?argento?, uno dei maggiori riconoscimenti dell?epoca per un?artista della TV.

Il 1973 segna un altro momento importante nella carriera di Loretta: il sodalizio artistico con Al.Noschese nella trasmissione ?Formula 2?. Loretta divide al 50% lo spazio con il più grande imitatore della storia della televisione italiana e dimostra di essere non solo una imitatrice straordinaria, ma anche una brava ballerina (su coreografie di D. Lurio) ed una vera e propria caratterista dalle mille voci e dai mille volti. All?interno della trasmissione Loretta ha uno spazio suo, in cui propone dei brani inediti che vengono raccolti in un album che porta il titolo della trasmissione e che segna la fine del contratto discografico con la Durium. Nell?estate del 1974 Loretta è anche protagonista di un recital che porta in tournee in tutta Italia, fermandosi per più date alla Bussola di Viareggio, lo storico locale in cui mosse i primi passi come cantante Mina.

Dopo un periodo di volontario allontanamento dalle scene, Loretta nel 1975 firma un nuovo contratto con la CBS-Sugar e torna a cantare, proponendo al pubblico due brani ?Loretta con la O? (versione italiana di un successo di L. Minnelli) e ?Dirtelo, non Dirtelo?, una canzone che diventerà uno dei suoi più grandi successi; il brano parte un po? in sordina ma, riproposto qualche mese dopo l?uscita all?interno dello sceneggiato musicale ?Dal primo momento che ti ho visto?, in cui Loretta è affiancata da M. Ranieri, diventa una vera e propria hit discografica.

Negli anni successivi Loretta decide di puntare sulla canzone e, prodotta da un big della musica come Totò Savio, inizia a proporsi come cantante vera e propria, con brani che diventano dei successi discografici (?Ancora Innamorati?) e che propone all?interno di uno spettacolo itinerante dal titolo ?Go & Go? in coppia con Daniela, in giro per tutta Italia per ben due anni consecutivi e la cui sigla ?Domani? diventa a sua volta un successo discografico. La coppia Loretta-Daniela piace e la Rai affida alle due sorelle il ruolo di protagoniste ne ?Il Ribaltone?, una trasmissione antesignana degli attuali spettacoli del Bagaglino-Salone Margherita, fatta di musica, satira, comicità e danza, il tutto per la regia di A. Falqui. Le canzoni proposte da Loretta e Daniela vengono incluse in un album dal titolo omonimo e tra queste viene estratto un singolo esclusivamente per il mercato discografico spagnolo e latino-americano, ?Estoy Bailando?.

Nel 1979 il sodalizio artistico con Daniela si scioglie e Loretta diventa primadonna della TV italiana presentando il primo ?Fantastico?, trasmissione abbinata alla Lotteria Italia, a fianco di H. Parisi e B. Grillo per la regia di E. Trapani. Loretta cambia casa discografica e inizia un proficuo rapporto con la Wea, per la quale incide quelli che diventeranno i suoi cavalli di battaglia. Da ?L?aria del Sabato sera? in poi è un successo dopo l?altro, fino a ?Maledetta Primavera?, una canzone che è diventata un classico della musica leggera italiana, che Loretta presenta al Festival di Sanremo nel 1981, guadagnando la seconda posizione.

Gli anni 80 sono anni d?oro e il grande successo di ?Maledetta Primavera? (1 milione di copie vendute in tutto il mondo) è solo l?inizio di un periodo di grandi soddisfazioni per Loretta che è conduttrice del primo varietà di Canale 5 (?Hello Goggi?), protagonista a teatro al fianco di G. Proietti della commedia musicale ?Stanno Suonando la Nostra Canzone? e, per la prima volta, unica conduttrice delle due puntate della rassegna musicale ?Gondola d?oro? di Venezia. Nel 1982 Loretta torna alla radio con un programma dal titolo ?Effetto Musica? per Radio Rai e continua a cantare con un nuovo album dal titolo ?Pieno d?Amore?, che promuove nelle maggiori trasmissioni televisive del momento, tra cui ?Domenica In?, ?Premiatissima?, ?Un milione al secondo?. Nel 1983 una nuova scelta azzardata che si rivela vincente: ?Gran Varietà?, anche questo un programma pioniere di una nuova emittente privata ?Retequattro?. Loretta è affiancata da P.Panelli e L.Salce, che è anche regista della trasmissione. Nell?autunno del 1983 il ritorno da Mamma Rai con una novità: ?Loretta Goggi in quiz? che, come dice il titolo, è sì un quiz ma condotto da Loretta Goggi, che pertanto lo infarcisce con musica, intrattenimento, gossip al pianoforte con M. Remigi, balletti in coppia con G.Brezza (coreografo della trasmissione) e le canzoni del suo repertorio.
La trasmissione diventa un successo, vince il Telegatto, e per la prima e unica volta nella storia Loretta accetta di fare il bis e riproporla nella stagione televisiva 1984-1985, questa volta con la regia di G.Brezza, sempre con M. Remigi e con F. Fazio, al suo debutto come ospite fisso in una trasmissione di prima serata RAI.

Nel 1986, dopo quasi un anno di pausa volontaria dalle scene e qualche sporadica partecipazione come ospite in una trasmissione di L.Rispoli dal titolo ?Il tappeto volante? e nella ?Domenica In? di Damato-Gardini, un grande ritorno in TV come conduttrice. Loretta presenta ? prima donna a farlo da sola - il Festival di Sanremo, e sua è anche la sigla, ?Io Nascerò?, un brano di Mango, che diventa disco d?oro e che segna l?inizio di una collaborazione con l?etichetta Fonit-Cetra. Subito dopo il Festival Loretta conduce, con il debuttante Al.Cecchi Paone, ?Il bello della diretta?, varietà con satira, test psicologici e momenti di comicità durante il quale presenta un nuovo album ?C?è Poesia?, un disco composto da brani inediti e cover interpretate in duetto con i loro autori, a tutt?oggi il più venduto della sua discografia. La collaborazione con la Rai continua, in maniera serrata, negli anni successivi con ?Canzonissime? (1987), un programma dedicato alla storia della musica italiana, ?Ieri, Goggi e Domani?, rotocalco pre-serale di spettacolo e attualità, e ?Via Teulada 66?, programma contenitore di mezzogiorno, tutti scritti in tandem con G.Brezza che ne è regista. Ad ogni trasmissione è legato un nuovo disco: dopo il primo ?C?è Poesia? esce un secondo volume dello stesso disco, ?C?è Poesia 2?, seguiti da ?Donna io Donna tu? e da ?Punti di Vista?.

Dopo ?Via Teulada 66? Loretta decide di prendersi un periodo di riposo e per circa due anni resta lontana dalle scene artistiche, per tornare nella primavera del 1991 su Telemontecarlo con ?Festa di Compleanno?, in seconda serata. Esce anche un nuovo disco, ?Si faran..canzone?, prodotto da M.Lavezzi con il quale ? a causa di una serie di incomprensioni e disguidi di produzione e distribuzione ? Loretta decide di chiudere con il mondo della discografia.

Chiusa l?esperienza con Telemontecarlo, Loretta si allontana ancora una volta dalle scene e nei primi anni '90 le apparizioni in TV sono rare, tra queste ricordiamo ?Serata d?onore? nel 1992, ?Il canzoniere delle feste? nel 1993 e ?Primadonna?, un programma dedicato alle donne condotto da O.Colli.

Il grande ritorno sulle scene è a teatro, grazie all?intervento provvidenziale di Pietro Garinei, che nel 1995 convince Loretta a fare coppia con J.Dorelli in ?Bobbi sa tutto?, 4 atti scritti da L.Magni, I.Fiastri, Age e Scarpelli, Benvenuti e De Bernardi, le musiche di G. Ferrio e la regia di Garinei stesso. Due anni di tourneè, teatri esauriti in tutta Italia, uno strepitoso successo per questa coppia artistica che si ricostituisce anche in TV nella fiction ?Due per Tre?, in onda su Canale 5 all?interno di Buona Domenica.

Nel 1999, dopo alcune parentesi televisive tra cui ?Innamorati Pazzi? e ben quattro edizioni di ?Viva Napoli? come co-conduttrice al fianco di M. Bongiorno, un nuovo ritorno a teatro con ?Hello Dolly?, il famoso musical americano portato al successo dalle grandi icone dello spettacolo americano come E.Mermaid, C. Channing e B. Streisand. Loretta è, ovviamente Dolly, e P.Ferrari le fa da spalla nel ruolo di H.Vandergelder. Quattro anni di tournee in tutta italia, incassi miliardari, teatri esauriti, file ai botteghini, cd ristampati per ben tre volte: insomma, Loretta DIVA in tutti i sensi!

Nel 2004 una nuova parentesi teatrale, questa volta con la regia di L. Wertmuller, che per lei inventa il ruolo di una estrosa, dinamica e vitale regista che raccoglie attorno a sé un gruppo di aspiranti attori e li istruisce al fine di mettere in scena un?opera di Shakespeare. Il risultato di tutto ciò è ?Molto Rumore ? senza rispetto ? per nulla?, una sorta di rielaborazione in chiave musicale e a tratti dissacratoria del capolavoro del grande drammaturgo inglese. Lo spettacolo viene presentato in anteprima a Verona a fine Luglio e poi viene portato in tourneé in tutta Italia da ottobre ad aprile, sempre con grande successo. Nel 2012/2013 è nel cast del film "Pazzo di me", diretto da F. Brizzi e nel 2014 torna dopo 15 anni come interprete della fiction campione di ascolti per la Rai "Un'altra vita" per la regia di C.Th Torrini.


Esperienze Professionali
Cantante, attrice, conduttrice televisiva, showgirl, doppiatrice e imitatrice italiana.

Teatro

2013
‘’Gypsy’’ - regia di S. Genovese
2009-2011
‘’SPA - Solo Per Amore’’ - regia di G. Brezza
2006-2007
‘’Se stasera sono qui’’ - regia di G. Brezza
2004-2005
‘’Molto rumore (senza rispetto) per nulla’’ - regia di L. Wertmuller
1999-2003
‘’Hello, Dolly!’’ con P. Ferrari - regia di S. Marconi
1995-1997
‘’Bobbi sa tutto’’ - regia di P. Garinei
1981
‘’Stanno suonando la nostra canzone’’ - regia di G. Proietti
1980
‘'Supergoggi’’ con D. Goggi
1977
‘’Go & Go’’ con D. Goggi
1967
‘’Pensaci, Giacomino!’’
1966
‘’La scuola delle mogli’’

Cinema

2012
‘’Pazze di me’ - regia di F. Brizzi
2005
‘’Gas’’ - regia di L. Melchionna
1969
‘’Zingara’’ - regia di M. Laurenti
1967
‘’Nel sole’’ - regia di A. Grimaldi
1966
‘’Mi vedrai tornare’’ - regia di E. Maria Fizzarotti
1965
‘’Io la conoscevo bene’’ - regia di A. Pietrangeli

Televisione

2016
"Sorelle" - regia di C.Th Torrini
2015
"Come fai sbagli" - regia di R.Donna e T. Aristarco
2013
"Un'altra vita" - regia di C. Th Torrini - Rai1
1997-1999
‘’Due Per Tre’’
1971
‘’E Le Stelle Stanno A Guardare’’
1968
‘’La Freccia Nera’’
‘’Le Inchieste Del Commissario Maigret’’
1965
‘’Vita Di Dante’’
1964
‘’La Cittadella’’
‘’I Miserabili’’
1963
‘’Delitto e Castigo’’
‘’Demetrio Pianelli’’
1962
‘’Tragedia Americana’’

Tv shows:
2014-2012
‘’Tale e Quale Show’’ - Rai 1
2005-2007
‘’Miss Italia’’ - Rai 1
1998-2001
‘’Viva Napoli’’ - Rete 4
1999
‘’Innamorati pazzi’’ - Canale 5
1998
‘’Il mio canto libero’’ - Canale 5
1997
‘’La zanzara d'oro’’ - RaiUno
1992
‘’Il canzoniere delle feste’’ - RaiUno
1991
‘’Festa di compleanno’’ - Telemontecarlo
1989
‘’Vela D’Oro’’ - RaiUno
‘’Mostra Internazionale di Musica Leggera’’ - RaiUno
1988-1989
‘’Via Teulada 66’’ - RaiUno
1987-1988
‘’Ieri, Goggi e Domani’’- RaiUno
1987
‘’Canzonissime’’ - RaiUno
1986
‘’Festival di Sanremo’’ - RaiUno
‘’Il bello della diretta’’ - RaiUno
1983-1985
‘’Loretta Goggi in quiz’’ - RaiUno
1982
‘’Gran varietà’’ - Rete 4
1981
‘’Mostra Internazionale di Musica Leggera’’ - Rete 1
‘’Hello Goggi’’ - Canale 5
1979
‘’Fantastico’’ - Rete 1
1978
‘’Il ribaltone’’ - Rete 1
1976
‘’Dal primo momento che ti ho visto’’ - Rete 1
1973
‘’Formula due’’ - Programma Nazionale
1972
‘’Teatro 10’’ - Programma Nazionale
‘’Canzonissima’’ - Programma Nazionale
1971
‘’La freccia d'oro’’ - Programma Nazionale
1969
‘’Il divo Claudio’’ - Programma Nazionale
1968
‘’Incontro con Lucio Battisti’’ - Programma Nazionale

Doppiaggio

2013
"Monster University" - Voce di Roz (cartone animato)
2001
‘’Monsters & Co.’’ - Voce di Roz (cartone animato)
1972
‘’La notte dei diavoli’’, - Voce di Agostina Belli
1970
‘’Il Sole Sulla Pelle’’ - Voce di Ornella Muti
1967
‘’Pronto…C’è una certa giuliana per te’’ - Voce di Mita Medici
1968
‘’Bambi’’Walt Disney - Voce di Bambi
1969
‘’Il Grinta’’ - Voce di Kim Darby
‘’Ucciderò Billy Kid’’ - Voce di Katherine Ross
1940-1969
‘’Looney Tunes’’ - Voce del canarino Titti

Premi

2006
Nomination per il "Nastro d'Argento" come Miglior attrice non protagonista, per "Gas"
2000
Artista Dell’Anno ("Italian Musical Theatre Award")
Oscar del Musical
1989
Miglior canzone per "Il Mio Uomo".
Personaggio femminile dell'anno.
1988
Telegatto Personaggio femminile dell'anno
1986
Miglior trasmissione musicale per il "36º Festival di Sanremo"
‘’Io Nascerò’’ - Disco d'Oro
1984
Miglior quiz, per "Loretta Goggi in Quiz"
1981
Secondo Posto "Festival di Sanremo 1981" con "Maledetta Primavera"
‘’Maledetta Primavera’’ - Discod'oro e Disco di Platino
1980
Miglior sigla "L'aria del sabato sera"
1971
‘’Vieni via Con Me’’

Musica

Ha inciso: tredici album, ventinove 45 giri, altri due per la Francia e la Spagna, altri cinque per la Germania. Uno in Grecia e in Giappone. Ha realizzato 12 raccolte musicali. Fabbri Editori ha pubblicato il DVD della commedia musicale “Dal Primo Momento Che Ti Ho Visto” (1976) con Loretta Goggi e Massimo Ranieri. Ha cantato per ben cinque colonne sonore. Apparizioni in dischi di altri artisti. 2009 - I grandi successi di Daniela Goggi (Rhino Records) contiene 3 duetti con Loretta tra cui l'hit spagnolo inedito in Italia Estoy Bailando 2010 - Ti presento Roma mia (Lando Fiorini e Loretta Goggi duettano in Quanto Sei bella Roma).
Maledetta Primavera è rimasta in classifica per 14 settimane consecutive nel 1981.
English
Studies and Workshops
L. Goggi is an artist par excellence, a woman with true artistic talent, who can sing, dance, entertain, perform, host television shows and even do impersonations. There is no other woman like her on the Italian scene, because while it?s true that there are good singers, actors and TV hosts / entertainers, none of them can put everything together as well as Loretta does.
Ms. Goggi was born in Rome, were she took her first steps into the world of entertainment as a young girl. When she was 10 years old her parents accompanied her to an audition for ?Sotto Processo (On Trial)?, the TV drama directed by A. G. Majano, whose leading actors were the famous I. Occhini and A. Lupo. She got the role, and that marked the beginning of a big career as a television actress that led her to perform in almost every major TV drama of the 60s, including: "The Citadel" alongside A. Lupo, "The Stars Look Down" with G.Giannini, "Les Misérables", "The Adventures of Inspector Maigret" with G. Cervi and "Life of Dante" with G. Albertazzi. Between one drama and another she cut her first record, "If You Try" (the theme song for the film "Le sang à la tête (Blood to the Head)" with J. Gabin), a song written by N. Fidenco and released, with the simple title "Loretta", by RCA. Along with her acting career, she also worked as a voice actress: she dubbed both O. Muti and A. Belli in their first films; Kim Durby in "True Grit?, a western with J.Wayne; K. Ross in "Tell Them Willie Boy Is Here", and many other Italian and foreign actresses. Loretta was also the first voice actor to dub Tweety Pie, the famous cartoon canary, who Sylvester the Cat (dubbed at the time by G.Proietti) is constantly hunting.

Her first big break came in 1969 when A.G. Majano cast her in the role of Joan Sadley for the TV series based on the novel "The Black Arrow" by R.L. Stevenson, alongside A. Reggiani and A. Foa. This drama kept viewers all over Italy literally glued to the TV and became in time a real "cult" drama, remembered as one of the biggest television hits of all time. Its success made Loretta enormously popular. As a result, she did her first important magazine covers, she starred in the film "Zingara (Gypsy)" with Bobby Solo and she got her first recording contract with Durium (one of the labels that have made history in Italian music), for which she recorded her first official 45 released with her full name, entitled "Fino all?ultimo (Until the End)". The song was presented on the TV show "Incontri Musicali (Musical Encounters)" directed by M.Corgnati, on which Loretta appeared for the first time as a presenter and impersonator.

In the early 70's Loretta?s career turned more and more towards variety and entertainment in general. She was chosen to present several TV specials, including "Incontro con? (Meet) L. Battisti", she was the anchorwoman for several radio shows and at the same time, she continued her singing career, recording a new single for Durium entitled "Cibù Ciba", written by Paolo Limiti. In 1971 she had another great opportunity: she was a guest on a radio show hosted by P. Baudo and, almost by accident, she did imitations of several famous singers during the recording of the episode. Baudo was delighted; he sensed the young woman?s talent and invited her to be the co-host of the television show "La Freccia d?Oro (The Golden Arrow)". This was followed by a new record entitled "(Ti Chiedo Scusa (I'm Sorry)" and then, by guest appearances on several successful TV shows, sometimes together with her younger sister, Daniela, an actress appearing in successful TV dramas ("David Copperfield", "The Stars Look Down", etc..). In the summer of the same year Loretta recorded a new song "Io Sto Vivendo Senza Te (I'm Living Without You)" with which she participated in "Il Disco Per L?Estate (The Song for the Summer) ". Then she recorded a children?s song that was sold along with two dolls named "Cico? and ?Bum". In 1972 Baudo wanted Loretta as his co-host on the show ?Canzonissima?. RAI management was skeptical but after testing just one episode, with F. Franchi, entitled ?Theater 10?, they confirmed her for the Saturday night slot. The idea worked: L.

Goggi became the darling of TV audiences. The show?s theme song "Taratapunzi-e (Come Away With Me)" was one of the biggest hits of the year. Her multifaceted talent earned her a "Maschera d?Argento (Silver Mask)" award, major recognition for a TV artist.

The year 1973 was an important one for Loretta?s career: artistic association with A. Noschese for the television program "Formula 2". She shared space 50-50 with one of the greatest impersonators in the history of Italian television and proved herself to be ? not only as an extraordinary an impersonator as he was ? but also a very good dancer (in choreography by D.Lurio) and a true character actress with a thousand voices and a thousand faces. As part of the show, she also had the opportunity to sing new songs which were collected in the album that bears the program title and that marked the end of her recording contract with Durium. In the summer of 1974, Loretta also took a recital on tour through Italy, stopping several times at the Bussola in Viareggio, the historic room where the singer Mina made her first appearances.
After a period of voluntary departure from the scene, in 1975 Loretta signed a new contract with CBS-Sugar and returned, singing two songs "Loretta With an ?O?" (the Italian version of a hit by L. Minnelli) and "Dirtelo, Non Dirtelo (To Tell You Or Not)", a song that would become one of her greatest hits; the song started out a bit slowly, but repeated a few months after its release in the musical "Dal Primo Momento Che T?Ho Visto (From the First Moment I Saw You)" where she was flanked by M. Ranieri, it became a real hit record.
In the following years, Loretta decided to focus on singing; produced by music bigwigs like T. Savio she began to present herself as a real singer, with songs that become hits (such as "Ancora Innamorati (Still In Love)? and together with Daniela she took a show entitled "Go & Go" on the road for two years, traveling all over Italy. The show?s title song "Domani (Tomorrow)" became a hit. As a pair, Daniela and Loretta were very appealing so RAI decided star them in "Il Ribaltone (Flip Flop)", a forerunner of the current shows broadcast from the Salone Margherita Bagaglino, made up of music, satire, comedy and dance, all directed by A.Falqui. The songs Loretta and Daniela sang on "Il Ribaltone" were included in an album with the same name and a single, "Estoy Bailando", was released exclusively for the Spanish and Latin American markets.
In 1979, her artistic collaboration with Daniela dissolved and Loretta became the first lady of Italian TV ? presenting the first "Fantastico (Cool)" broadcast, combined with the Italian Lottery, alongside H. Parisi and B. Grillo, directed by E.Trapani. Loretta changed labels and began a fruitful relationship with WEA for which she recorded what would become their leading products. From "L?Aria di Sabato Sera (The Air of Saturday Night)" onward, one hit followed another until "Maladetta Primavera (Damn Spring)", a song that has become an Italian pop classic. Loretta sang it at the 1981 Sanremo Festival, winning second place.

The 80's were golden years. The huge success of "Maledetta Primavera" (1 million copies sold worldwide) was just the beginning of a period of great satisfaction for Loretta, who was hosting the first variety show on Rete (Channel) 5 ("Hello Goggi"), starring with G.Proietti in the musical "They're Playing Our Song" and, for the first time, she was the single TV host for the two episodes of the musical review "Gondola d?Oro (Golden Gondola)" in Venice. In 1982, Loretta returned to radio, presenting the show "Effetto Musica (Music Effect)? for Radio RAI, and continued to sing, making a new album entitled "Pieno d?Amore (Full of Love)" that she promoted on major television shows at the time, including "Domenica In", "Premiatissima" and "Un Milione al Secondo (A Million a Second)". In 1983 she made a risky new choice that proved to be a winner: "Gran Varietà (Great Variety)", another pioneering program for the new private channel Retequattro. Loretta was joined by P.Panelli and L.Salce, who was also director of the program. In the fall of 1983, she returned to Mamma RAI with a novelty: "Loretta Goggi in Quiz" which, as the title states, is a quiz show, but one presented by L. Goggi and therefore bursting with music, entertainment, gossip at the piano with composer M. Remigi, dance duets with partner G. Brezza (the show?s choreographer) and songs from her repertoire.

The show was a hit, winning the Telegatto Award, and for the first and only time in history Loretta agreed to repeat it in the 1984-1985 television season, this time directed by G.Brezza, still with M. Remigi and with F. Fazio making his debut as a regular guest on a primetime RAI broadcast.

In 1986, after almost a year off from the scene and occasional guest shots on a program with L. Rispoli entitled "Il Tappeto Volante (The Flying Carpet)" and on "Domenica In" with Damato-Gardini, she made a big comeback on TV as a host. Loretta presented the Sanremo Festival ? the first woman to do it alone ? and also sang the theme song, "Io Nascerò (I Will Be Born)", a song by Mango which went gold and marked the beginning of a collaboration with the Fonit-Cetra label. Immediately after the Festival, Loretta helmed the variety show ?Il Bello della Diretta (The Beauty of Live TV)?, with novice A. Cecchi Paone. The show featured satire, psychological testing and comic moments during which she presented a new album "C?è Poesia (There's Poetry)", an album containing both new songs and covers interpreted in duets with their composers, to date her best-selling album. The tight collaboration with the RAI continued, in ensuing years, with "Canzonissime" (1987), a program dedicated to the history of Italian music, "Ieri, Goggi e Domani (Yesterday, Today and Tomorrow)", an early-evening format of entertainment and current events, and "Via Teulada 66", a noon show, all written together with G.Brezza, who directed. Each program was linked to a new album: after the first "C?è Poesia" a second volume was released, "C?è Poesia 2", followed by "Donna Io Donna Tu (I?m a Woman, So Are You)" and "Punti di Vista (Viewpoints)".

The 90?s. After "Via Teulada 66" Loretta decided to take a rest and she stayed away from the artistic scene for about two years, returning in spring 1991 on the Telemontecarlo channel with the late-evening show "Festa di Compleanno (Birthday Party)". She also released a new album, "Si faran? canzone", produced by M. Lavezzi . However, due to a series of misunderstandings, production errors and distribution mistakes, she decided to call it a day (hopefully not permanently) with the music business. Having wrapped up the experience with Telemontecarlo, Loretta moved away from the scene again and made only rare TV appearances in the early 90's. These included "Serata d?Onore (Night of Honor)" in 1992, and "Il Canzoniere delle Feste (The Party Songbook)" and "Primadonna", a program dedicated to women conducted by O. Colli, both in 1993.
Loretta then made a big theatrical comeback, thanks to providential intervention by P. Garinei, who convinced her in 1995 to team up with J.Dorelli in "Bobbi Sa Tutto (Bobbi Knows Everything)", a 4-act show written by L. Magni, I. Fiastri, Age and Scarpelli, Benvenuti and De Bernardi, with music by G. Ferrio, directed by Garinei himself. The show toured for two years, selling out theaters all over Italy ? a major success for this artistic duo, which was reconstituted in the TV drama "Due Per Tre (Two By Three)", broadcast on Channel 5 within Buona Domenica.
In 1999, after several TV appearances, including "Innamorati Pazzi (Mad About You)" and four editions of "Viva Napoli" as co-host alongside M. Bongiorno, Loretta returned anew to the theater with "Hello, Dolly!", the famous American musical successfully performed by great American entertainment icons like E. Merman, C. Channing and B. Streisand. Loretta, of course, played Dolly, and P. Ferrari played the role of her sidekick, H. Vandergelder. Four years of tours throughout Italy, millions in box office receipts, sold-out theaters, long lines for tickets, the CD reissued three times: in short, Loretta the DIVA in every sense!

In 2004 a new theater project, this time directed by L.Wertmuller, for whom she created the role of a quirky, dynamic and vibrant director who gathers together a group of aspiring actors and trains them, in order to stage a play by Shakespeare. The result of this was "Molto Rumore ? Senza Rispetto ? Per Nulla (Much Ado ? With No Respect ? About Nothing", a sort of musical reworking of the masterpiece by the great English playwright. The show premiered in Verona at the end of July and then toured Italy from October to April, always with rousing success.
In 2012/2013 she was in the cast of the movie "Pazze di Me (Crazy About Me)" directed by F. Brizzi.


Professional Experience
Italian singer, actress, television host, presenter, dubbing actress and impersonator

Theater

2013
''Gypsy'' - directed by S. Genoese
2009-2011
'' SPA - Solo Per Amore (Only For Love)'' - directed by G. Breeze
2006-2007
''Se Stasera Sono Qui ( If I'm Here Tonight)'' - directed by G. Breeze
2004-2005
'' Much Ado (with No Respect) About Nothing'' - directed by L. Wertmuller
1999-2003
'' Hello, Dolly!'' with P. Ferrari - directed by S. Marconi
1995-1997
“Bobbi Sa Tutto (Bobbi Knows Everything)'' - directed by P. Garinei
1981
''They're Playing Our Song'' - directed by G. Proietti
1980
''Supergoggi” with D. Goggi
1977
'' Go & Go'' with D. Goggi
1967
''Pensaci, Giacomino (Think about it, Jack)!''
1966
''The School for Wives''

Films

2012
“Pazze di Me (Crazy About Me)” - directed by F. Brizzi
2005
''Gas'' - directed by L. Melchionna
1969
''Zingara (Gypsy')” - directed by M. Laurenti
1967
''Nel Sole (The World’s Gold)” - directed by A. Grimaldi
1966
''Mi Vedrai Tornare (Back in Your Arms)'' - directed by E. Maria Fizzarotti
1965
''Io La Conoscevo Bene (I Knew Her Well)'' - directed by A. Pietrangeli

Television

2016
"Sorelle" - directed by C.Th Torrini
2015
"Come fai sbagli" - directed by R.Donna and T. Aristarco
2013
"Un'altra vita" - directed by C. Th Torrini - Rai1
1997-1999
''Due Per Tre (Two By Three)''
1971
''E Le Stelle Stanno A Guardare (The Stars Look Down)”
1968
'' The Black Arrow''
'' The Adventures of Inspector Maigret''
1965
'' Life of Dante''
1964
'' The Citadel''
'' Les Miserables''
1963
''Crime and Punishment''
''Demetrio Pianelli”
1962
''Una Tragedia Americana (An American Tragedy)''

Tv shows:
2014-2012
''Tale e Quale (As It Stands) Show” - RAI 1
2005-2007
''Miss Italy'' - RAI 1
1998-2001
''Viva Napoli” - Rete 4
1999
''Innamorati Pazzi (Mad About You)'' - Rete 5
1998
“Il Mio Canto Libero (My Free Song)” - Rete 5
1997
“La Zanzara d’Oro (The Golden Mosquito)” - RAI 1
1992
''Il Canzoniere delle Feste (The Party Songbook)” - RAI 1
1991
''Festa di Compleanno (Birthday Party)'' - Telemontecarlo
1989
''Vela D'Oro (Golden Veil)' - RAI 1
''Mostra Internazionale di Musica Leggera (International Light Music Show)'' - RAI 1
1988-1989
''Via Teulada, 66" - RAI 1
1987-1988
''Yesterday, Goggi and Tomorrow'' - RAI 1
1987
''Canzonissime” - RAI 1
1986
''Sanremo Festival'' - RAI 1
''Il Bello della Diretta (The Beauty of Live TV)” - RAI 1
1983-1985
''Loretta Goggi in Quiz” - RAI 1
1982
''Gran Varietà (Great Variety)” - Rete 4
1981
''Mostra Internazionale di Musica Leggera (International Light Music Show)'' - Rete 1
''Hello, Goggi” - Rete 5
1979
''Fantastico (Cool)'' - Rete 1
1978
''Il Ribaltone (Flip Flop)”- Rete 1
1976
''Dal Primo Momento Che Ti Ho Visto (From the First Moment I Saw You’’- Rete 1
1973
“Formula 2” - National Program
1972
''Teatro 10'' - National Program
''Canzonissima” - National Program
1971
'' The Golden Arrow''- National Program
1969
''Il Divo Claudio” - National Program
1968
''Incontro con (Meet) Lucio Battisti'' - National Program

Dubbing

2013
"Monster University"- voice of Roz (cartoon)
2001
''Monsters, Inc.''- voice of Roz (cartoon)
1972
''La Notte dei Diavoli (Night of the Devils)”- voice of Agostina Belli
1970
''Il Sole Sulla Pelle (Sun In Your Eyes)”- voice of Ornella Muti
1967
''Pronto… C’è una certa Giuliaia per te (Giuliana)- voice of Mita Medici
1968
''Bambi'' by Walt Disney - voice of Bambi
1969
'' True Grit''- voice of Kim Darby
''Tell Them Willie Boy Is Here”- voice of Katharine Ross
1940-1969
''Looney Tunes''- voice of Tweety Pie (cartoon)

Awards

2006
Silver Ribbon's nominee for Best Supporting Actress, for “Gas”
2000
Artist of the Year (Italian Musical Theatre Award)
Music Award
1989
Best Song for “My Man”.
Best female character.
1988
Telegatto Best female character
1986
Best music broadcast, for 36 º Sanremo Festival
"Io Nascerò" - Golden Disc
1984
Best quiz show for “Loretta Goggi in Quiz”
1981
Second Place at Sanremo Festival 1981, for “Maledetta Primavera”
''Maledetta Primavera” - Golden Disc & Platinum Disc
1980
Best theme song, “L'aria del sabato sera”
1971
''Vieni Via Con Me (Come away With Me)''


Music

She has recorded thirteen albums, twenty-nine 45s, apart from two for France and Spain, five in Germany, one in Greece and one in Japan and 12 music compilations. Fabbri Editori released the DVD of musical comedy "Dal Primo Momento Che Ti Ho Visto (From the First Moment I Saw You)" (1976) with Loretta Goggi and Massimo Ranieri. She performed on five film soundtracks. Appearances on other artists' albums, such as 2009 – “I Grandi Successi di Daniela Goggi (Daniella Goggi’s Greatest Hits)” (Rhino Records) that contains three duets with Loretta, including the Spanish hit unreleased in Italy, “Estoy Bailando”; 2010 album “Ti Presento Roma Mia (Meet My Rome)”, that includes a duet with Lando Fiorini “Quanto Sei Bella Roma (Rome, How Beautiful You Are)”.
“Maledetta Primavera” remained in the top list for 14 consecutive weeks in 1981.