Ultime NOTIZIE di Claudia Gerini
 Claudia Gerini in “A mano disarmata” di Claudio Bonivento in uscita nelle sale il 4 Aprile 2019
claudia gerini in “a mano disarmata” di claudio bonivento in uscita nelle sale il 4 aprile 2019
2018-09-12
Altre Notizie
Un periodo ricchissimo di progetti per la nostra attrice CLAUDIA GERINI.L’attrice è la protagonista di un film per il cinema per la regia di CLAUDIO BONIVENTO dal titolo A MANO DISARMATA. In questo nuovo lavoro, la Gerini ha il ruolo di Federica Angeli, la giornalista di Ostia vittima di minacce da parte della mafia.. Per l’attrice, altro ruolo complesso e ambiguo, quindi, dopo la partecipazione a Suburra II. Nel cast oltre alla Gerini troviamo FRANCESCO PANNOFINO, VLADIMIR RANDAZZO,FRANCESCO PELLEGRINO E MAURIZIO MATTIOLI. Il film sarà nelle sale dal 4 aprile 2019.
Claudia Gerini dal 22 Febbraio in onda su Netflix con  Suburra 2 : il Teaser
claudia gerini dal 22 febbraio in onda su netflix con "suburra 2": il teaser
2018-02-26
Altre Notizie
Diffuso il Teaser dei nuovi episodi di Suburra. Dopo il successo della prima serie, la seconda serie Co-prodotta da NETFLIX, CATTLEYA e in collaborazione con Rai Fiction andrà in onda dal 22 febbraio sempre su Netflix.
Alla regia c'è Andrea Molaioli e Piero Messina. Mentre tra gli interpreti principali troveremo come sempre nel ruolo della temutissima Sara Monaschi CLAUDIA GERINI. Anche questa seconda serie di Suburra metterà in luce, in un groviglio di azioni tra il lecito e l'illecito, gli interessi di chiesa, politica, criminalità organizzata, bande locali e imprenditori edili, dando luogo a un thriller poliziesco in cui l'unica cosa che conta davvero è il potere. Nel cast come nella prima serie, troveremo Alessandro Borghi, Giacomo Ferrara,Eduardo Valdarnini,Barbara Chichiarelli e Francesco Acquaroli.In una partecipazione tornerà anche il nostro FEDERICO TOCCI.


CLAUDIA GERINI TESTIMONIAL DELLA NUOVA CAMPAGNA  DE CECCO  CON LA REGIA DI PAOLO GENOVESE
claudia gerini testimonial della nuova campagna "de cecco" con la regia di paolo genovese
2018-07-31
Altre Notizie
CLAUDIA GERINI è stata scelta dall’Azienda DE CECCO quale TESTIMONIAL per i suoi prossimi spot pubblicitari. A dirigere l'Attrice di tante pellicole di successo, come "Ammore e Malavita"per cui ha vinto i Premi "David di Donatello", "Nastro d'Argento" e "Ciak D'Oro" come migliore Attrice non Protagonista, , è il regista Paolo Genovese. L'agenzia LoRo si è occupata dell’ideazione e realizzazione degli spot e ha dichiarato come l’Attrice sia stata la loro scelta fin dall’inizio. Claudia Gerini, per la De Cecco, rappresenta un’eccellenza attuale del cinema italiano ed è risultata la personalità ideale per poter promuovere i loro prodotti per i prossimi anni.
Claudia Gerini in “DOLCEROMA – DORMIREMO DA VECCHI”
claudia gerini in “dolceroma – dormiremo da vecchi”
2018-05-18
Altre Notizie
Dopo aver coronato una stagione sfavillante con un David di Donatello come “Miglior Attrice Protagonista”, essere apparsa in "L'ispettore Coliandro" ora CLAUDIA GERINI prende parte al film “DOLCEROMA”, trasposizione al cinema del romanzo di Pino Corrias, “Dormiremo da vecchi”, pellicola che verrà prodotta dalla Casanova Multimedia e diretta dal giovane Fabio Resinaro, noto per il folgorante esordio alla regia del film “Mine”.
 NON SONO UN ASSASSINO : Claudia Gerini e Alessio Boni nel cast del nuovo film di Andrea Zaccariello dal 30 aprile 2019 nelle sale
"non sono un assassino": claudia gerini e alessio boni nel cast del nuovo film di andrea zaccariello dal 30 aprile 2019 nelle sale
2018-02-23
Non Sono un Assassino”, terzo film da regista di Andrea Zaccariello, tratto dal bestseller omonimo di Francesco Caringella sarà nelle sale dal 30 aprile 2019.. CLAUDIA GERINI e ALESSIO BONI saranno i protagonisti della pellicola al fianco di Riccardo Scamarcio e Edoardo Pesce, Barbara Ronchi, Sarah Felberbaum e Vincenzo De Michele. Il film è prodotto da Pepito Produzioni e Viola film con il sostegno logistico di Apulia film Commission. Il film racconta la vicenda del vice questore Francesco Prencipe che una mattina esce di casa per raggiungere il suo migliore amico, il giudice Giovanni Mastropaolo che non vede da quasi due anni.Due ore di macchina per un colloquio di poche parole ma quella stessa mattina il giudice viene trovato morto, freddato da un colpo di pistola alla testa. Per la realizzazione del film sono impegnate 26 unità lavorative pugliesi. "Non Sono un Assassino"ha collaborazione attiva della Apulia Film Commission.