Massimo Ranieri
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
thumb-1
DATI FISICI
Luogo di Nascita:
Napoli
Altezza:
1.78
Colore Occhi:
marroni
Colore Capelli:
castani
ATTORE / DOPPIATORE
LINGUE CONOSCIUTE
inglese
francese
DIALETTI
romanesco
siciliano
napoletano
PREMI
Video
SHOWREEL
Italiano
Esperienze Professionali
La sua carriera si e' sempre svolta all'insegna dell'originalita' del coraggio, sui fronti piu' diversi:
dalla musica al teatro al cinema.
A soli quindici anni fa il suo debutto televisivo apparendo a
"Scala Reale" con la canzone "L’amore e' una cosa meravigliosa"

Nel 1967 vince il "CANTAGIRO" Girone B con "Pieta' per chi ama".
Nel 1969 vince il "CANTAGIRO" Girone A con "Rose rosse".
Nel 1970 vince "CANZONISSIMA" con "Vent’anni".

A questo punto Massimo Ranieri dovrebbe sentirsi appagato. E' il numero uno con pochi rivali nella Canzone Italiana. Invece scopre di essere curioso e disposto all'azzardo e prova nuove strade. L'occasione gli viene da Mauro Bolognini che lo vuole come protagonista in tre suoi film:
METELLO con Lucia Bose'‚ ed Ottavia Piccolo
BUBU con Ottavia Piccolo
LA SCIANTOSA un telefilm per la TV con Anna Magnani
Seguono pellicole come:
INCONTRO di Pier Schivazappa con Florinda Bolkan
IMPUTAZIONE D'OMICIDIO di Mauro Bolognini con Valentina Cortese e Turri Ferro
LA CUGINA di Aldo Lado
SALVO D'ACQUISTO di Romolo Guerrieri.

Ma gli impegni cinematografici non lo distolgono dall'attivita'... canora.
Nel 1971 realizza dal vivo dal Teatro Sistina l'LP "'O SURDATO 'NNAMURATO".
Nel 1974 "NAPULAMMORE" un disco con un grande repertorio napoletano.
Nel 1975 l'LP "MEDITAZIONE".

E proprio nello stesso anno 1975 Massimo Ranieri scopre il
"Teatro", che diventera'... la sua grande passione.
Debutta con "NAPOLI CHI RESTA E CHI PARTE" con la regia di Peppino Patroni Griffi.
Seguono:
1976
/77 LA DODICESIMA NOTTE regia di R. Valli
1977
/78 IL WALZER DEI CANI regia P. Patroni Griffi
1979
/80 IL MALATO IMMAGINARIO regia di De Lullo
1981
/82 L'ANIMA BUONA DI SEZUAN regia di G. Streheler
1983
/84 BARNUM regia di Buddy Schwaz
1984
/85 VARIETA regia di M. Scaparro
1985
/86 PULCINELLA regia di M. Scaparro
1987
/88/89 RINALDO IN CAMPO regia di Garinei
1990
/91 riprese di PULCINELLA regia di M. Scaparro
1991
/92/93 LIOLA regia M. Scaparro

La sua lunga carriera teatrale viene interrotta solo parzialmente, di tanto in tanto con:
1988
Partecipa a Sanremo e vince il primo premio con la canzone
PERDERE L'AMORE .
Nel 1989 presenta alla Rai (RAI UNO) lo spettacolo televisivo FANTASTICO
Nel 1990 gira per CANALE 5 IL RICATTO
Nel 1991 gira la seconda serie del IL RICATTO
Nel 1992 partecipa di nuovo a Sanremo con il brano TI PENSO ed arriva terzo.

Riprende la sua carriera teatrale:
1993
/94 TEATRO EXCELZIOR regia di M. Scaparro
1994
/95 L'ISOLA DEGLI SCHIAVI regia di G. Streheler
Sempre nel 1995 partecipa di nuovo a Sanremo con il brano
LA VESTAGLIA, gira un film per la televisione RAI DUE come protagonista dal titolo IL PREZZO DEL DENARO con la regia di Maurizio Lucidi.
1996
LE MILLE ED UNA NOTTE (teatro) regia di Maurizio Scaparro.
Per la prima volta si cimenta nel ruolo di doppiatore e gli viene offerto di doppiare il protagonista del film IL GOBBO DI NOTRE DAME .
Nello stesso anno gira il film "LA CASA DOVE ABITAVA CORINNE"
con la regia di Maurizio Lucidi e "VOLARE" con la regia di Vittorio De Sisti.
Nel 1997 gira il film ANGELO NERO con la regia di Roberto Rocco e AMA IL TUO NEMICO con la regia di Damiano Damiani.
Nel 1998 gira il film UN BACIO NEL BUIO regia Roberto Rocco e FONDALI NOTTURNI per la regia di Nino Russo.

Nel 1999 e' protagonista dello spettacolo teatrale HOLLYWOOD - RITRATTO DI UN DIVO.
Nella stagione 2000-2001 interpreta il grande pugile Marcel Cedral nel musical IL GRANDE CAMPIONE per la regia di Peppino Patroni Griffi.

Nel 2001 recita nel film per la televisione SCIUSCIA’ e le due puntate di SIETE TUTTI INVIATI….CITOFONO CALONE su RAI UNO.
Nel 2002, recita in IO TI SALVERO' (RAI UNO) con la regia di Mario Caiano.

Nel 2002 porta in tournèe per l’Italia il suo spettacolo canoro OGGI E DIMANE.
Nel 2002 riprende lo spettacolo PULCINELLA con la regia di Maurizio Scaparro.

Nel 2004 e' protagonista del film LES PARISIENS per la regia di Claude Lelouch e partecipa al secondo film di C.Lelouch LE BONHEUR C’EST MIEUX QUE LA VIE.

Nel 2005 partecipa a due puntate della sit-com CAMERA CAFÈ, regia di Cristhop Sanchez ed e' il protagonista del film VIVA FRANCONI regia di Luca Verdone.
E' il protagonista della miniserie tv in due puntate OPERAZIONE PILOTA - L’AMORE SPEZZATO per la regia di Giorgio Serafini con Anna Galiena.

Nel 2006 film per Tv L’ULTIMO VOLO regia di Umberto Marino.

Nel 2007 film CIVICO ZERO regia di Francesco Maselli
Partecipa allo show Rai 1 “TUTTE DONNE TRANNE ME”

Nel 2008 film PULCINELLA regia di Maurizio Scaparro
Partecipa al film "Passione" regia di John Turturro (2010)
E' uno dei protagonisti di episodio del film "Scossa" regia Francesco Maselli, Carlo Lizzani, Ugo Gregoretti e Nino Russo (2011)
Protagonista del film "Capitan Basilico 2"regia Massimo Morini (2011)
E' protagonista del film "La meravigliosa avventura di Antonio Franconi" regia di Luca Verdone (2011)
Interpreta magistralmente Pasolini ne "La macchinazione"regia di David Grieco (2016)
E' protagonista del film "Riccardo va all'inferno"regia di Roberta Torre (2017)